Sulla donna
Sulla donna

1975
tecnica mista su tela cm 120x205

...L'umanità tra espressionista e surreale che popolava i suoi quadri si è ridotta ad una serie di spoglie vuote, come dis­ seccate. Certe immagini mi fanno pensare ad armature medioevali, cadenti e disabitate, come quelle ideate da Bres­ son per il suo "Lancelot du Lac", oppure a figure ritagliate nella carta e nella lamiera. Queste forme costruite con piani che s'incastrano o si legano gli uni gli altri, sui quali un lieve chiaroscuro accenna ad una curva, suggerisce un rigonfia­ mento, sono ancora, per analogia, figure umane, come lo sono quelle di un Arp, di un Moore (il mio riferimento non è casuale), ideogrammi quasi sempre decifrabili... Torino 1977

Renzo Guasco

Galleria Lusarte Milano - Mostra personale 1979

Allegato